SCUOLA DI TEATRO [su testo]

INTRODUZIONE

La scuola di teatro è attiva ormai da 3 anni ed oltre ad essere un percorso di formazione teatrale integrativo per migliorare la presenza scenica degli improvvisatori è rivolta anche a chi non segue la via dell'improvvisazione, ma preferisce un lavoro su testo.

La scuola propone ogni anno 2 tipologie di formazione nella formula Corso&Palco.

Sebbene entrambi i percorsi prevedano una fase iniziale di training attoriale che miri ad un teatro innovativo e di ricerca, nella fase di allestimento dello spettacolo di fine anno, i percorsi si differenziano finalizzandosi in uno spettacolo più leggero e brillante l'uno e in una messa in scena dal taglio più intenso e drammatico il secondo.
Pieces teatrali rappresentate in passato: Le cognate di M.Tremblay, Signori e signori il delitto è servito di J. Lynn, Leonce e Lena di G.Buchner, Party Time di H.Pinter e California Suite di N. Simon.

clicca sulla foto per scaricare i dettagli della scuola

PERCORSO "LO SPESSORE DELL'ATTORE"

clicca sulla foto per scaricare i dettagli della scuola

I Racconti di Carver (docente: Daniele Marcori)

Raymond Carver è uno scrittore statunitense, di grande intensità e realismo.

Nella sua breve vita ha raccontato la crisi che un grande e potente stato, forse, non sapeva neanche di avere. In uno scenario dove il lavoro è precario, dove l'amore è precario, dove i rapporti umani sono difficili e pieni di conflitto (il parallelismo con la crisi in Italia di questi ultimi anni è sorprendente).

I personaggi, a volte, credono di afferrare una piccola luce di speranza, ma ogni piccolo passo in avanti è solo l'anticamera di una nuova delusione.

Piccole storie prestate al teatro; scorci di vita quotidiana.

Per la complessità del lavoro, l'accesso al corso è riservato a chi ha esperienze di teatro e/o di improvvisazione.

 

PERCORSO "LA LEGGEREZZA DEL TEATRO BRILLANTE"

Il ritmo della commedia (docenti: Susanna Cantelmo, Daniele Marcori, Alessandro Cassoni)

Il gruppo di lavoro si perfezionerà su una piece teatrale dove l'aspetto brillante la fa da padrone. Scambi veloci, personaggi freschi e leggeri. Ritmo sostenuto e tempi serrati.

Per raggiungere questo obiettivo, si dovrà comunque passare da quelle tecniche di approfondimento, che facciano vibrare tutte le corde emozionali dell'attore.

Lo spunto iniziale è dato da "Rumori fuori scena" di Michael Frayn, ma in base alla composizione dei partecipanti, il testo potrebbe essere cambiato.

clicca sulla foto per scaricare i dettagli della scuola

Copyright 2012-2013 Associazione Culturale VerbaVolant