La QFC (Quella Famosa Compagnia) nasce nel 2008 come compagnia di attori improvvisatori professionisti, i quali dopo anni di lavoro, hanno deciso di unire le proprie professionalità, pur vivendo in cinque città diverse, in un progetto ambizioso ed unico: realizzare, in ambito teatrale, un circuito di scambio, produzione e formazione transregionale, che punta, oltre alla realizzazione di spettacoli, anche alla loro circuitazione nelle maggiori città italiane.


La ricerca continua di forme di rappresentazione che abbiano come motore centrale l'improvvisazione teatrale, ha prodotto svariati format di spettacolo.

La tipologia dei format è prettamente legata alla cosiddetta Long Form (lunga durata delle improvvisazioni). Gli attori improvvisano dei piccoli atti unici o addirittura delle vere e proprie commedie di oltre un'ora, impersonando di volta in volta i vari personaggi che popolano le storie.

Il taglio delle storie è brillante e divertente, ma con un'attenzione alla poetica e allo spessore dei personaggi e delle vicende umane raccontate.

FORMAT DI SPETTACOLO


Lo strano mondo di Lorenz - Il primo spettacolo della compagnia. Un vero e proprio generatore di storie. Ispirato ad una drammaturgia contemporanea di taglio cinematografico (Short Cut, Babel, Crash, Magnolia).


Black - Una commedia a tinte giallo-rosa. Un mistero da risolvere, su indicazioni date dal pubblico.​


Microstorie - Un viaggio onirico fra i colori lunari di un divertimento surreale.


Low Cost - Una folle compagnia aerea accompagna il pubblico in una trasvolata comico-demenziale dal ritmo irresistibile.


Serial - Il thriller improvvisato, dove la comicità e il divertimento brillante lasciano spazio ad un'atmosfera gore, drammatica e oscura, dove un serial killer mascherato porta la sua ferocia sul palco. v.m 14 anni.


Home - Un format che entra direttamente nelle case, nei bed&breakfat, gli agriturismi. La vita di 3 personaggi fra la cucina, il soggiorno e la camera da letto.

1/9

Copyright 2012-2013 Associazione Culturale VerbaVolant